Conte: "Il Chelsea come la mia Juve"

17 Agosto 2016

Antonio Conte vuole riportare in alto il Chelsea: "Se restiamo uniti, nel bene e nel male, molto presto torneremo a giocare per il titolo".

Il tecnico dei blues azzarda un paragone con la sua Juventus: "Siamo più o meno nella stessa situazione, no? Ma io conosco solo una parola da seguire: lavorare e lavorare molto duramente".

"La Juventus non vinceva il titolo da molti, molti anni e all'inizio non sembrava facile. C'era poca fiducia e i giocatori non credevano in loro stessi. In quella situazione l'importante è lavorare e mi ricordo che lo abbiamo fatto molto duramente".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Juventus Women, quarto scudetto di fila
Juventus Women, quarto scudetto di fila
©Stefano Pioli non ha dubbi su Donnarumma
Stefano Pioli non ha dubbi su Donnarumma
©Moratti:
Moratti: "Mourinho alla Roma sorprenderà"
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto