Chievo, un piede nella finale dei playoff

Lo Spezia cade con il risultato di 2-0, a segno Djordjevic e Segre. Decisivo il portiere Semper.

Il solito Semper sotto i riflettori del Chievo di Aglietti, bravo e fortunato, nello sconfiggere per 2-0 lo Spezia nell'andata della semifinale playoff di serie B.

Se i clivensi sono stati micidiali in avvio con un uno-due che ha scombinato i piani degli spezzini allenati dall’ex Hellas Italiano, ancora una volta l’estremo croato nella ripresa ho tolto le castagne dal fuoco, deviando il rigore a Ricci che avrebbe potuto rimettere in partita i liguri. Le cui ambizioni iniziali sono state affossate in avvio da Djordjevic che, sfruttando un rimpallo su angolo di Esposito, ha battuto Scuffet sottomisura per l’1-0. Divenuto 2-0 (9’) al termine di un’azione in velocità sulla sinistra: centro basso di Obi, che coglie impreparata la difesa spezzina, ma non Segre. Sterile la supremazia ligure, solo al 39’ Ricci, dal limite, trova il solito Semper, palla in angolo.

Ripresa. Il Chievo si complica la vita. 12’: Leverbe atterra Nzola, rigore per lo Spezia battuto da Ricci, il miracoloso Semper devia. 15’: clamorosa traversa colpita dallo sfortunato Nzola. Ha risposto il neoentrato Morsay sull’altro fronte, legnata, palo per il mancato tris (44’). Al ritorno il Chievo potrà contare su tre risultati per entrare in finale: vittoria, pareggio, sconfitta per 1-0.

djordjevic

ARTICOLI CORRELATI:

Il Parma è diventato americano
Il Parma è diventato americano
Il Processo raddoppia
Il Processo raddoppia
Juventus, 5 gol al Novara in amichevole
Juventus, 5 gol al Novara in amichevole
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa