Cellino è già emozionato per la sfida con il Cagliari

"E complimenti al club sardo per la cessione di Barella" aggiunge il massimo dirigente del Brescia.

"Non mi ci faccia pensare a quando giocheremo contro il Cagliari. Sarà un’emozione troppo forte per prevedere ora cosa mi passerà per la testa". Con la Gazzetta dello Sport, Massimo Cellino si è soffermato su quella che per lui sarà una sfida assai particolare.

"Complimenti al Cagliari per l’ottima vendita. Considero Nicolò l’ultimo dei Mohicani, visto che fui io a fargli il primo contratto da professionista: a 16 anni era già così, con un carattere da predestinato" ha aggiunto il massimo dirigente del Brescia.

 

Cellino

ARTICOLI CORRELATI:

Il Crotone è più forte del silenzio
Il Crotone è più forte del silenzio
Coronavirus, pioggia di conferenze stampa cancellate in Serie A
Coronavirus, pioggia di conferenze stampa cancellate in Serie A
Coronavirus, la Pianese chiarisce la situazione
Coronavirus, la Pianese chiarisce la situazione
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium