Campionato in estate, la posizione di Zenga

Il tecnico del Cagliari si è espresso sulla possibilità di recuperare le partite nei mesi più caldi.

Durante un'intervista concessa a Sportmediaset Walter Zenga ha commentato la possibilità di recuperare le partite nei mesi estivi: "Ho allenato in Inghilterra e lì si giocavano sette partite al mese. Dobbiamo fare tutti dei sacrifici e non mi riferisco sono a quelli economici: non vedo problematiche nel giocare ogni 2-3 giorni e se a luglio e ad agosto fa caldo si può giocare di sera". 

"Ma queste non sono competenze mie, solo desideri - ha puntualizzato -. Penso che se si possa regalare una distrazione a chi ci segue ben venga. Sono da un mese ad Asseminello. In questo periodo ognuno di noi ha i propri problemi, piccoli o grandi che siano. Provo a gestire questi momenti con serenità. Come si può ripartire non è mia competenza".

"Avevo già preparato dei programmi di allenamenti e quando ci sarà la possibilità di ripartire saremo già pronti. Noi siamo a Cagliari, in Sardegna, e le cose sono un po' più circoscritte. Spero si possa rivedere il calcio giocato il prima possibile" ha concluso Zenga.

zenga

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Higuain si ferma in allenamento
Juventus, Higuain si ferma in allenamento
Ascoli, è bufera tra Pulcinelli e Ardemagni
Ascoli, è bufera tra Pulcinelli e Ardemagni
Cristian Ledesma spinge la Lazio
Cristian Ledesma spinge la Lazio
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena