Campionato in estate, la posizione di Zenga

Il tecnico del Cagliari si è espresso sulla possibilità di recuperare le partite nei mesi più caldi.

Durante un'intervista concessa a Sportmediaset Walter Zenga ha commentato la possibilità di recuperare le partite nei mesi estivi: "Ho allenato in Inghilterra e lì si giocavano sette partite al mese. Dobbiamo fare tutti dei sacrifici e non mi riferisco sono a quelli economici: non vedo problematiche nel giocare ogni 2-3 giorni e se a luglio e ad agosto fa caldo si può giocare di sera". 

"Ma queste non sono competenze mie, solo desideri - ha puntualizzato -. Penso che se si possa regalare una distrazione a chi ci segue ben venga. Sono da un mese ad Asseminello. In questo periodo ognuno di noi ha i propri problemi, piccoli o grandi che siano. Provo a gestire questi momenti con serenità. Come si può ripartire non è mia competenza".

"Avevo già preparato dei programmi di allenamenti e quando ci sarà la possibilità di ripartire saremo già pronti. Noi siamo a Cagliari, in Sardegna, e le cose sono un po' più circoscritte. Spero si possa rivedere il calcio giocato il prima possibile" ha concluso Zenga.

zenga

ARTICOLI CORRELATI:

Caso Zarate, continua il duello tra Lotito e Le Iene
Caso Zarate, continua il duello tra Lotito e Le Iene
2 giugno tragico per Gattuso, morta la sorella
2 giugno tragico per Gattuso, morta la sorella
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena