Cairo e quel passato da calciatore

18 Luglio 2016

Se non fosse diventato editore Urbano Cairo avrebbe avuto un futuro assicurato come calciatore.

A rivelarlo è Maurizio Caputo, presidente dei tifosi della Pro Sesto: “Non sono in molti a sapere che Cairo ha avuto tra i 16 e i 18 anni anche una carriera di calciatore vestendo la maglia numero 7 della Pro Sesto. A questo punto possiamo dire: meno male che la sua carriera da calciatore non sia andata oltre i campionati giovanili anche se aveva i numeri e le speranze di diventare un ottimo calciatore”.

Cairo, che è diventato nuovo azionista di controllo di Rcs, continua a seguire da vicino la sua prima squadra: “Lo abbiamo avvistato in tempi recenti allo stadio Breda - ha aggiunto Caputo all’Ansa -.  Gli auguriamo un sincero in bocca al lupo e chissà mai che un giorno punti anche alla 'sua' Pro Sesto riportandola nel calcio che conta".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto