Cagliari-Spezia e Sampdoria-Milan: probabili formazioni

Le probabili formazioni delle squadre che chiuderanno la prima giornata di Serie A 2021/2022.

23 Agosto 2021

Le probabili formazioni di lunedì

Dopo i match del weekend, la prima giornata di Serie A 2021/2022 termina stasera con Cagliari-Spezia alle 18:30 e Sampdoria-Milan alle 20.45. Ecco le probabili formazioni.

 

CAGLIARI-SPEZIA (lunedì 23 agosto ore 18.30)

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Deiola, Strootman, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici.

SPEZIA (3-4-3): Zoet; Hristov, Erlic, Nikolaou; Amian, Maggiore, Vignali, Bastoni; Verde, Colley, Gyasi. All. Thiago Motta.

 

SAMPDORIA-MILAN (lunedì 23 agosto ore 20.45)

SAMPDORIA (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Chabot, Augello; Silva, Thorsby; Candreva, Gabbiadini, Damsgaard; Quagliarella. All. D'Aversa.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli.

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter, Denzel Dumfries vuole mostrare il suo valore
Inter, Denzel Dumfries vuole mostrare il suo valore
©TT1Mario Balotelli in gol, l'Adana Demirspor vince
Mario Balotelli in gol, l'Adana Demirspor vince
©Getty ImagesSerie A, goleada dell'Inter contro il Bologna
Serie A, goleada dell'Inter contro il Bologna
©Getty ImagesCagliari, Walter Mazzarri fa subito una promessa ai suoi nuovi tifosi
Cagliari, Walter Mazzarri fa subito una promessa ai suoi nuovi tifosi
©Getty ImagesSerie A, la Fiorentina continua a vincere
Serie A, la Fiorentina continua a vincere
©Getty ImagesMaurizio Sarri spiega perché con il Cagliari sarà dura
Maurizio Sarri spiega perché con il Cagliari sarà dura
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?