Cagliari, Semplici teme la Juventus furiosa

"Dispiace che sia uscita dalla Champions League, troveremo una squadra arrabbiata ma scenderemo in campo per dare continuità alle nostre prestazioni".

13 Marzo 2021

La conferenza stampa di Leonardo Semplici

Leonardo Semplici sa che sarà dura domenica contro la Juventus. "Troviamo una squadra forte, di grandi valori e con la miglior rosa del campionato. Dispiace che sia uscita dalla Champions League, troveremo una squadra arrabbiata ma scenderemo in campo per dare continuità alle nostre prestazioni. Cercheremo di fare una grande gara per portar via un grande risultato, ma chi giocherà lo vedrete domani".

"Credo che le rose tra Spal e Cagliari siano ben diverse, ma l'aspetto da tenere in conto è che bisogna scendere in campo per fare la gara e non subirla, lavorando di squadra. Serve ancora più personalità, convinzione e scioltezza così da rendere la gara più sporca possibile all'avversario", ha aggiunto l'attuale allenatore del Cagliari.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSerie A: l'Atalanta pareggia a Roma e torna terza
Serie A: l'Atalanta pareggia a Roma e torna terza
©Getty ImagesSerie A, cinque squalificati per un turno
Serie A, cinque squalificati per un turno
©screenshot da skyAncelotti:
Ancelotti: "Superlega? Pensavo fosse uno scherzo"
 
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso