Cagliari, Leonardo Semplici spiega la sconfitta

Il tecnico degli isolani ha parlato al termine della sfida persa 0-2 contro il Verona.

3 Aprile 2021

L'allenatore degli isolani è deluso: "Creiamo tanto, il poco che concediamo ci punisce".

Dopo lo 0-2 del suo Cagliari contro il Verona, Leonardo Semplici ha provato a dare un senso alla sconfitta nel corso di un'intervista ai microfoni di Dazn.

"Io non credo a fortuna e sfortuna - ha detto il tecnico toscano -. Credo alle capacità dei ragazzi. Anche oggi la partita è stata giusta con la mentalità, solo attraverso queste prestazioni si può svoltare. Speriamo che il vento giri. Oggi la sconfitta pesa tanto ma quando sono arrivato mi aspettavo una situazione del genere. Creiamo tanto ma poi purtroppo il poco che concediamo ci punisce".

"C’è delusione, ci manca la cosa più importante che è il risultato. Dobbiamo crederci ed essere convinti del lavoro settimanale. Solo così possiamo uscirne. Se guardo le partite delle avversarie? Il destino è nelle nostre mani. Noi dobbiamo pensare al nostro percorso senza guardare troppo le altre squadre" ha poi concluso Semplici.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
©Getty ImagesSassuolo corsaro a Benevento
Sassuolo corsaro a Benevento
©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto