Bertolini e Gama fissano l’obiettivo

Il ct e la leader della difesa parlano dell'imminente inizio dei Mondiali di Francia.

20 Maggio 2019

Il Mondiale di Francia si avvicina per l’Italia femminile, che debutterà il 9 giugno a Valenciennes contro l'Australia.

C’è attesa e curiosità per vedere come si comporteranno le azzurre e a tale proposito ha parlato il ct Milena Bertolini, premiata a Firenze durante la cerimonia dell’Hall of Fame.

Il selezionatore mantiene i piedi per terra: "Il Mondiale per noi è un traguardo importante dopo tanti anni. Il nostro obiettivo sarà quello di provare a passare il turno. Poi si vedrà, questo è il bello del calcio". 

Due parole anche sulla crescita del movimento: “La passione è stata alla base di tutto il movimento femminile per farlo crescere. Ora però il vento è cambiato".

Sulla stessa lunghezza d’onda Sara Gama, capitano della Juventus che ha alzato la coppa dello scudetto domenica sera all’”Allianz Stadium” durante l’intervallo della gara tra la squadra maschile e l’Atalanta “Abbiamo questo Mondiale da giocarci e credo che una delle parole d’ordine sia divertirsi e godere questo momento. Il tutto con la massima concentrazione perché crediamo di poterci togliere delle soddisfazioni essendo un gruppo di qualità”.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
Roma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
©Getty ImagesMilan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
Milan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
©Getty ImagesIl Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
Il Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle