Benzema intercettato, minacce a Valbuena

L’attaccante del Real Madrid ha le spalle al muro: “Paga, io ti ho avvisato”, ha dichiarato.

10 Novembre 2015

La situazione di Karim Benzema si complica assai e i guai con la giustizia potrebbero diventare davvero enormi. Altro che il ruolo marginale di cui si parlava all’inizio dell’inchiesta sul ricatto a Mathieu Valbuena, presunto protagonista di un sextape con la compagna.

"Se vuoi che il video sparisca, parla col mio amico che verrà a Lione appositamente per te. Non ci sono altre copie del video, continua pure la tua vita, io ti ho avvisato”, ha affermato nella telefonata l’attaccante del Real Madrid.

Prove schiaccianti che lo pongono spalle al muro e che gli fanno rischiare grosso dal punto di vista della giustizia (potrebbe essere condannato fino a 5 anni di carcere, previsti dal codice francese per il reato di estorsione): "Mathieu nel video si vede tutto, io ti ho avvisato. Se vuoi che non venga pubblicato, mettiti d'accordo col mio amico – ha proseguito Benzema -. La registrazione ce l'ha lui e la mia missione finisce qui. Dagli il tuo numero e vedetevi, sarà a Lione per te".

Il ‘galactico’, secondo quanto pubblicato da Europe 1, si sarebbe anche reso protagonista di una conversazione con un amico di infanzia che lo inchioderebbe definitivamente: “Valbuena è tesissimo, in totale stato di panico".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mario Balotelli: mea culpa e contrattacco
Mario Balotelli: mea culpa e contrattacco
©Serie B, tredici i calciatori squalificati
Serie B, tredici i calciatori squalificati
©Cinque gli squalificati in serie A
Cinque gli squalificati in serie A
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle