Barcellona avanti in Coppa con il giallo

I blaugrana ribaltano la sconfitta dell'andata contro il Levante, che presenterà ricorso per la presenza in campo nella prima partita di un giocatore squalificato.

Il Barcellona è nei quarti di Coppa del Re. Per il momento. I blaugrana hanno travolto 3-0 il Levante nel ritorno degli ottavi, ribaltando la sconfitta per 2-1 subita nei primi 90 minuti del doppio confronto.

Netto il dominio dei catalani, che hanno archiviato la pratica a cavallo della mezzora grazie al gol di Dembelé e all’autorete di Aitor Fernandez. Di Messi il tris nel secondo tempo.
La qualificazione è però sub judice dopo il caso sollevato dal 'Mundo Deportivo' e relativo alla presenza in campo all’andata del canterano Chumi, che avrebbe dovuto scontare un turno di squalifica rimediato con il Barcellona B.

Secondo la società il giocatore poteva scendere in campo in quanto lo stop è stato causato da somma di ammonizioni, ma il Levante ha annunciato la volontà di presentare reclamo: "Non è una situazione facile, a noi sportivi piace vincere sul campo" ha dichiarato il presidente Quico Catalan. 

Barcellona

ARTICOLI CORRELATI:

La Roma fa 1-1 con il Gent: Kluivert regala gli ottavi
La Roma fa 1-1 con il Gent: Kluivert regala gli ottavi
Coronavirus, l'agente di Udoh conferma
Coronavirus, l'agente di Udoh conferma
De Vitis individua il problema del Pisa
De Vitis individua il problema del Pisa
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium