Ascoli, al via i nuovi lavori nello stadio

Iniziata la demolizione della Curva Rozzi danneggiata dal sisma del 2016.

11 Maggio 2020

Ha preso il via nella mattinata di lunedì la demolizione della curva sud "Costantino Rozzi" dello stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno, resa inagibile a seguito del sisma del 2016. 

I lavori, avviati dopo un iter burocratico durato alcuni mesi, sono stati “battezzati” dalla presenza del sindaco Marco Fioravanti che ha definito "storica" questa giornata ricordando le gesta dell'Ascoli della serie A. La curva fu infatti costruita, in tempi record, appena cento giorni, nel 1974 dall'impresa di Costantino Rozzi a seguito della prima promozione in serie A del club bianconero.

La demolizione della Curva segue di un anno l’inaugurazione della Tribuna Carlo Mazzone, sorta sulle ceneri della tribuna est. Alcuni "cimeli" della curva saranno poi destinati ai tifosi tramite un progetto a scopo solidale, tramite un'offerta, cui sta lavorando il Comune. 
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarco Baroni sfida un Lecce da serie A
Marco Baroni sfida un Lecce da serie A
©Getty ImagesGiampaolo:
Giampaolo: "Se hai il braccino corto, cambia mestiere"
©Getty ImagesAllarme Milan: fuori due titolarissimi
Allarme Milan: fuori due titolarissimi
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato