Arsenal e Chelsea rimontano e vedono la finale

Andata semifinali di Europa League: Blues fermati in casa dell'Eintracht, i Gunners ribaltano il Valencia.

Semifinali d’andata all’insegna dell’equilibrio in Europa League e verdetti sulle due squadre che accederanno alla finale del 29 maggio a Baku rinviato al ritorno: ma Chelsea e Arsenal partiranno da un leggero vantaggio.

A Francoforte l’Eintracht, giustiziere dell’Inter agli ottavi, parte bene e trova il vantaggio con il solito Jovic al 23’, ma la reazione del Chelsea è veemente. Il più ispirato è Pedro, che sfiora il pari subito dopo e lo trova al 44’. Nel secondo tempo si vedono solo i Blues, ma il gol del sorpasso non arriva: ci provano lo stesso Pedro, Loftus-Check e David Lui, che si arrende alla traversa.

A Londra l’Arsenal ha vinto 3-1 in rimonta sul Valencia. Ospiti in vantaggio già dopo dieci minuti con Diakhaby, ma i Gunners stravolgono tutti in meno di dieci minuti grazie a una doppietta di Lacazette, prima su assist di Aubameyang, poi di testa su cross di Kolasinac. La squadra di Emery spinge per cercare il terzo gol, che arriva al 91' con Aubameyang, su altro cross di Kolasinac.

Chelsea

ARTICOLI CORRELATI:

Entra Lukaku, si sblocca Eriksen: l'Inter riparte
Entra Lukaku, si sblocca Eriksen: l'Inter riparte
Sarri ritrova Rabiot, out Pjanic e Higuain
Sarri ritrova Rabiot, out Pjanic e Higuain
Gattuso:
Gattuso: "Penso a Balotelli, non a Messi"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium