Antonio Conte amareggiato: attacco ai critici

L'allenatore dell'Inter dopo la sconfitta nel derby: "La nostra partita l'abbiamo fatta. Difesa? Ci vuole equilibrio".

17 Ottobre 2020

"Problemi in difesa? In realtà c’è qualcuno che storce la bocca, vorrebbe giocassimo con tre attaccanti e un trequartista. Io invece dico che serve equilibrio". Con queste parole, pronunciate ai microfoni di Sky Sport dopo il derby vinto dal Milan sull'Inter, il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha rivelato tutta la sua amarezza, rispondendo alle critiche sugli errori difensivi della sua squadra.

Bersaglio delle critiche, in particolare, la prestazione di Kolarov, fuori posizione secondo alcuni addetti ai lavori: "È il miglior ruolo per lui - ha risposto Conte -. Lo ha fatto in Nazionale e alla Roma, per il suo momento della carriera è il ruolo adatto. Nessun difensore negli ultimi giorni di mercato? Io di mercato preferisco non parlare. Qualsiasi cosa accaduta in questo periodo è stata una situazione valutata con il club, quindi non sono valutazioni che spettano a me. A me spetta far rendere al massimo i giocatori e migliorarli".

Umore opposto, come prevedibile, per Stefano Pioli: il tecnico del Milan, però, ha chiarito di non volersi lasciare andare a facili: "Il risultato di oggi non cambia niente per la stagione - ha dichiarato a Sky Sport -. Siamo soddisfatti, siamo stati bravi a stare in partita e a saper soffrire. E' una vittoria importante per i nostri tifosi, ma resta solo una bella vittoria. Ibrahimovic? E' un professionista esemplare, fantastico".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRimonta Lecce: con la Cremonese finisce 2-2
Rimonta Lecce: con la Cremonese finisce 2-2
©Getty ImagesAlessio Cragno, che scherzo dalle Iene!
Alessio Cragno, che scherzo dalle Iene!
©Getty ImagesMarcello Gazzola: svolta improvvisa
Marcello Gazzola: svolta improvvisa
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina