Ancelotti avverte i suoi: "Dobbiamo stare in campana"

Il mister dei partenopei: "Nel finale abbiamo corso dei rischi che dovevamo evitare".

Carlo Ancelotti ha potuto osservare un ottimo Napoli contro il Salisburgo, ma il tecnico di Reggiolo ha sottolineato a Sky Sport un aspetto che non gli è piaciuto nei suoi.

“Abbiamo preso dei rischi evitabili oggi - ha dichiarato il tecnico dei partenopei - nel finale dobbiamo ringraziare Meret per aver salvato la porta in un paio di circostanze. Abbiamo preso un contropiede sul 3-0. Queste situazioni vanno evitate e gestite meglio. A volte c’è questa esuberanza nel pressare alta che ci fa correre dei rischi”.

Sulla gara di ritorno: “Dobbiamo stare in campana. Il Salisburgo è una squadra con un buon ritmo. Il calcio è soprattutto qualità, ma anche sacrificio, attenzione, furbizia, intelligenza. Koulibaly squalificato? E’ stato ammonito per un fallo in uscita che poteva essere evitato. Non mi preoccupa che non ci sia, ce ne sarà uno affidabile”:

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag