Allegri non si nasconde sull’infortunio di Ronaldo

"I rischi per una prima partita ci sono" ha detto il tecnico dei bianconeri.

29 Marzo 2019

Durante la conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Empoli, Allegri ha voluto avvertire i suoi: "Dovremo fare una partita seria. Voglio una squadra tosta e i tifosi che verranno allo stadio devono spingere, perchè i tre punti ci porteranno verso il traguardo dello scudetto".

Sull'infortunio di Cristiano Ronaldo: "Sta bene, prudenza ci vuole in tutti gli infortuni. Meglio saltare una partita, perchè siamo in una fase delicata della stagione. Rientrerà quando non ci sarà pericolo di ricaduta".
"Lunedì ha una visita di controllo, poi valutiamo. I rischi per una prima partita ci sono, lo sa anche Cristiano. Se non starà bene, sta fuori" ha detto il tecnico dei bianconeri.

Chiosa su Moise Kean: "Deve stare tranquillo. Ha fatto bene in Nazionale, ma la mia paura è quando finirà questa sbornia mediatica che ha avuto. Vale per quelli più grandi, figuriamoci per un ragazzo giovane come lui se non è importante trovare equilibrio. Io in qualche modo devo tutelarlo, perchè so come i giovani sono fatti".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTragedia in Brasile, trovato morto il papà di Alisson
Tragedia in Brasile, trovato morto il papà di Alisson
©Getty ImagesDouglas Costa:
Douglas Costa: "Allegri ho fatto fatica a capirlo"
©Getty ImagesMilena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
Milena Bertolini, parole d'orgoglio dopo la qualificazione
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle