Adriano Galliani sprona Mario Balotelli

"Gli ho detto che questa è veramente l'ultima, l'ultima, l'ultima chiamata" ha riferito l'ad del Monza.

5 Dicembre 2020

"Mario è un giocatore che con i mezzi tecnici e fisici che ha doveva fare molto di più" dice Galliani.

Adriano Galliani, con l’Ansa, si è soffermato sull’operazione che ha portato al Monza anche Mario Balotelli. "L'ho bacchettato molto, gli ho detto che questa è veramente l'ultima, l'ultima, l'ultima chiamata – ha raccontato l'ad del club brianzolo -. Gli voglio bene. Mario è un giocatore che con i mezzi tecnici e fisici che ha doveva fare molto di più. Ha fatto intravedere qualità eccelse, non si capisce perché non possa andare avanti. Ha solo 30 anni".

"Il presidente Berlusconi è entusiasta, mi ha dato l'ok: era molto felice, gli ho passato Mario al telefono e ci ha parlato. Il ragazzo si è comportato molto bene, da amico: ha accettato una parte fissa bassa con variabili legate alle presenze e alla promozione in A. E si è comportato molto bene anche il suo agente Raiola, che non ha preso commissioni" ha aggiunto Galliani.

©Alessandro Vigano'

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziMario Balotelli: mea culpa e contrattacco
Mario Balotelli: mea culpa e contrattacco
©Getty ImagesSerie B, tredici i calciatori squalificati
Serie B, tredici i calciatori squalificati
©Getty ImagesCinque gli squalificati in serie A
Cinque gli squalificati in serie A
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle