A Bari non vogliono illudersi

Il club manager Scala mette le mani avanti: "B al primo anno? Sarà durissima".

18 Ottobre 2019

L'arrivo in panchina di Vincenzo Vivarini al posto di Giovanni Cornacchini ha rilanciato il Bari ai piani altissimi del girone C di Serie C. La vittoria sulla capolista Ternana ha riacceso l'entusiasmo della piazza, che chiede però una sola cosa, l'immediata promozione in Serie B.

La società però non si esalta per il momento positivo, complice anche l'agguerrita concorrenza per il salto di categoria: “Dobbiamo avere molta pazienza, sapere qual è la strada per crescere e migliorare e non commettere l’errore che un passo falso comprometta il nostro cammino - ha detto il club manager Matteo Scala intervenendo a 'Radio Bari' - Il traguardo è difficile, sarà un miracolo conquistare la Serie B al primo anno".

La società è comunque pronta a rafforzare ulteriormente la rosa a gennaio: "Con Vivarini ci siamo dati appuntamento fra un mese circa per capire quali saranno le sue esigenze e se ci saranno delle priorità - ha aggiunto Scala - Con grande disponibilità capiremo e ci metteremo a lavorare per capire come migliorare la squadra".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa lunga notte della Superlega
La lunga notte della Superlega
©Getty ImagesAndrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
Andrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
©Getty ImagesLeonardo Semplici non sceglie la rivale
Leonardo Semplici non sceglie la rivale
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala