Vitucci: “Vincere a Pesaro non era scontato”

Il coach di Brindisi si è anche soffermato sui difetti della formula della Final Eight di Coppa Italia.

9 Febbraio 2020

Un Frank Vitucci contento per la vittoria di Pesaro ("Non era scontata, il nostro approccio non è stato brillante e poi abbiamo dovuto premere il pedale sull’acceleratore. Auguro ai biancorossi di tornare presto ad alti livelli") si è poi soffermato sulla Final Eight di Coppa Italia che andrà in scena proprio nel palazzetto marchigiano.

"I tifosi mi chiedono la coppa – ha sottolineato -. C’è qualcuno più favorito di noi e già il nostro primo avversario è di alto livello (Sassari, ndr). E’ in generale una manifestazione molto bella anche se secondo me è sbagliata un po’ la formula: chi gioca venerdì è in svantaggio netto su chi comincia giovedì, c’è una squadra che rischia di fare 3 partite in 45 ore ed un’altra che le può fare in 70".

©s

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTorino, un positivo anche nel basket
Torino, un positivo anche nel basket
©Getty ImagesMorto Luciano Capicchioni, re del basket a San Marino
Morto Luciano Capicchioni, re del basket a San Marino
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLa difesa inquieta Lele Molin
La difesa inquieta Lele Molin
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle