Virtus Bologna, per Sasha Djordjevic è soltanto l'inizio

"Siamo stati bravi. Ci abbiamo messo l'orgoglio, è il primo passo di questa società verso tante finali che meriteremo".

11 Giugno 2021

Le parole di Sasha Djordjevic

Sasha Djordjevic si lascia andare dopo la conquista dello scudetto con la sua Virtus Bologna.

"Siamo stati bravi. Ci abbiamo messo l'orgoglio, è il primo passo di questa società verso tante finali che meriteremo. E felice che il Dottore abbia detto che la squadra ha giocato per me. Orgogliosissimo di questi ragazzi, non li saprei ritrovare da nessuna altra parte. La dedico ai tifosi, al mio staff, e a tutti quelli che hanno perso un anno di basket. Sarà banale ma è così. Il futuro? Non so niente, ora penso solo a toccare la coppa".

Gli ha fatto eco il giovane Pajola, già premiato come miglior Under 22 del campionato: "E' qualcosa di immenso. Sono senza parole e la dedico a mia nonna che mi guarda da lassù. Come si arriva qua? Giocando divertendomi, da sempre. Poi vincendo ci si diverte di più. Diventare un simbolo? Magari, ma intanto godiamoci il momento".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
Euro2020, un escluso da Roberto Mancini alza la voce
©Getty ImagesEuro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle