Vincenzo Esposito fa la conta dei malmessi

"Con Trieste speriamo di recuperare Vitali, assente nelle ultime due gare, e di avere in condizioni fisiche migliori Cain, Moss e Lansdowne".

Vincenzo Esposito sa che servirà una gara consistente per battere l'Allianz Trieste.

"Affrontiamo una squadra rinnovata in termini di esperienza e lunghezza di roster, che è recentemente passata al 6+6 e ha aggiunto alle proprie rotazioni Riccardo Cervi - le parole del coach dei lombardi -. In campionato, arriviamo da due sconfitte di misura in campionato contro squadre di ottimo livello, risultati che comunque non hanno minato la serenità e la fiducia del gruppo e non hanno cambiato nulla in termini di classifica, ancora nettamente al di sopra dei nostri obiettivi stagionali. In questo momento, ci manca un po’ di salute ma è normale per un roster come il nostro, che ha fatto due mesi clamorosi a livello di risultati in entrambe le competizioni".

"Quella di domenica sarà una partita dura, perché il roster attuale di Trieste non corrisponde alla loro posizione attuale di classifica - conclude il timoniere della Germani -. Giocare contro squadre che disputano una gara a settimana e che lottano per abbandonare le zone basse della classifica richiederà uno sforzo importante a livello di concentrazione, ancor prima che fisico. Speriamo di recuperare Vitali, assente nelle ultime due gare, e di avere in condizioni fisiche migliori Cain, Moss e Lansdowne, alle prese con problemi fisici che ne stanno limitando l’impiego".

esposito, germani brescia, brescia

ARTICOLI CORRELATI:

Bocciata la proposta della Virtus Bologna
Bocciata la proposta della Virtus Bologna
La Croazia sceglie il colpo di spugna
La Croazia sceglie il colpo di spugna
Il tragico momento di Cantù nelle parole di Sacripanti
Il tragico momento di Cantù nelle parole di Sacripanti
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina