Venezia riabbraccia Stone

Il play americano torna in orogranata due anni dopo l'addio.

Dopo l’inopinata sconfitta contro Cremona, la quarta di fila in campionato, costata il mancato aggancio al secondo posto, l’Umana Venezia corre ai ripari in vista dei playoff. La società oro granata ha infatti ufficializzato l’accordo con Julyan Stone, che giocherà a Venezia fino al termine della stagione.

Per il play americano si tratta di un ritorno, dopo l’ottimo ricordo lasciato nel 2015, annata conclusa con la conquista del secondo posto e della semifinale playoff.

Stone si mette a disposizione di De Raffaele già per la prossima partita contro Pesaro dopo le ultime esperienze in Turchia con il Gaziantep e nella D-League con i Fort Wayne Mad Ants.

Basket, pallacanestro, pallone

ARTICOLI CORRELATI:

La Dinamo Sassari non si fida dell'ex
La Dinamo Sassari non si fida dell'ex
Reggio Emilia si mobilita per ricordare Bryant
Reggio Emilia si mobilita per ricordare Bryant
Dan Peterson ricorda l'uomo Kobe Bryant
Dan Peterson ricorda l'uomo Kobe Bryant
Basket, metà serie A multata
Basket, metà serie A multata
L'Olimpia riporta Crawford in Italia
L'Olimpia riporta Crawford in Italia
Basket, minuto di silenzio per Kobe Bryant
Basket, minuto di silenzio per Kobe Bryant
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli