Venezia e Sassari ko, bene Trento e Capo d'Orlando

I risultati della ventesima giornata di serie A.

basket, generica, canestro

Dopo il ko di Avellino a Brescia nell’anticipo dell’ora di pranzo, cade anche la seconda inseguitrice di Milano. L’Umana Venezia va ko a Cremona e manca il riaggancio agli irpini al secondo posto. La formazione di Lepore prosegue il suo buon momento di forma, lascia dopo un po’ di tempo l’ultima piazza e comanda per tutto il match, volando ben oltre la doppia cifra di vantaggio e resistendo poi al tentativo finale dei lagunari. Una vittoria di squadra per i lombardi, con la doppia doppia di Thomas, mentre un caldissimo Haynes non basta agli orogranata, che a breve potrebbero ritrovare Stone dal mercato, oltre ovviamente all'arrivo già annunciato di Batista ad inizio marzo.

La Dolomiti Energia Trento si conferma una delle squadre più in forma della massima serie e passa anche sul campo di Reggio Emilia, conquistando la quinta vittoria in fila ed agganciando proprio gli emiliani a quota 22 punti. Dopo un inizio favorevole ai padroni di casa, sono gli ospiti piano piano a prendere in mano il match, fino al break decisivo nel quarto periodo, guidati da Sutton (23) e Baldi Rossi (26). Crolla anche Sassari: la squadra di Pasquini domina in avvio, poi subisce la rimonta di Pesaro e perde in volata, sotto i colpi di un Thornton (28 punti) quasi infallibile nel finale. 

La Betaland Capo d’Orlando prosegue la sua marcia e mantiene la sua posizione in zona playoff, andando a vincere sul campo di Desio, contro Cantù. La squadra siciliana domina il primo tempo e vola anche a +25, con i padroni di casa in balia dei rivali, poi i brianzoli tentano una rimonta nella ripresa, ma non è sufficiente per completare la rimonta. Archie chiude con 20 punti e 5/8 dal campo, altri tre uomini in doppia cifra per i paladini, mentre dall’altra parte sono tardivi i 17 di Pilepic. Chiude il programma pomeridiano la vittoria di Torino, fondamentale in chiave playoff, nello scontro diretto con Brindisi: i piemontesi hanno 23 punti di Wilson e la doppia doppia di Mazzola, ma i pugliesi hanno la palla della vittoria con il tiro di Goss dall'arco sulla sirena, ma la conclusione si ferma sul ferro.

In collaborazione con basketissimo.com


ARTICOLI CORRELATI:

Julyan Stone prepara il piano anti-Teodosic
Julyan Stone prepara il piano anti-Teodosic
Rinvio Varese-Virtus, polemica per la nuova data
Rinvio Varese-Virtus, polemica per la nuova data
Obradovic non dimentica il ko del Forum
Obradovic non dimentica il ko del Forum
Petteway perentorio:
Petteway perentorio: "Con Treviso dobbiamo vincere"
Basket, così in tv la quarta e quinta di ritorno
Basket, così in tv la quarta e quinta di ritorno
Arturs Strautins retrocede in A2
Arturs Strautins retrocede in A2
La Virtus Bologna riporta in Italia Marble
La Virtus Bologna riporta in Italia Marble
Accoglienza regale per Stoudemire
Accoglienza regale per Stoudemire
Ghiacci dà una pacca sulla spalla a Justice
Ghiacci dà una pacca sulla spalla a Justice
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio