Travis Diener fa l’occhiolino a Sassari

"Sarei pronto in un paio di settimane...".

Travis Diener è tornato a parlare del suo futuro

A Sassari nessuno ha dimenticato Travis Diener, per quattro anni playmaker della squadra. E neanche il diretto interessato ha dimenticato la Sardegna: "Quelle stagioni sono state un crescendo incredibile, vincere dove non si è mai vinto vale più di tutto. Abbiamo avuto la fortuna di conoscere e passare tanto tempo con gente straordinaria, ci hanno adottati. Noi abbiamo fatto le nostre scelte basate soprattutto su questi valori".

A 38 anni, Diener deve ora decidere se ritirarsi del tutto o continuare, come confermato a La Nuova Sardegna: "In Estate mi sono arrivate tante proposte dall'Italia, non me l'aspettavo. Ma c'è la pandemia e mia moglie è in dolce attesa. Mi sono dato come scadenza proprio il lieto evento. Tra un paio di settimane prenderò la decisione definitiva, se ritirarmi oppure tornare in pista, se ci fosse una soluzione ideale. Mi sono sempre allenato quindi in un paio di settimane sarei pronto a giocare".

©Lega basket

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMessina:
Messina: "In bocca al lupo a Trento"
©Obiettivo PiantaDalmonte mette la faccia dopo la batosta
Dalmonte mette la faccia dopo la batosta
©Dinamo SassariVince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle