Sassari: Pozzecco si complimenta, poi fa autocritica

Il coach della Dinamo esalta i suoi per il 95-84 su Sassari, ma ammette: "Ero molto nervoso, mi sono scusato con loro".

27 Marzo 2021

Sassari si prende un'importante e assolutamente non banale vittoria contro Cremona, confermando il quarto posto in classifica. E al termine della partita è stato Gianmarco Pozzecco a commentare il successo dei suoi.

La Dinamo si è imposta per 95-84, grazie soprattutto a un secondo quarto ad altissimi livelli dopo aver chiuso il primo in svantaggio. "Abbiamo vissuto diverse difficoltà, e ora voglio che i miei ragazzi abbiano modo di ritrovare tutte le certezze - ha spiegato il coach degli isolani dalla sala stampa del PalaSerradimigni -. Tanto più che arrivavamo da 14 giorni decisamente complicati. Anche io ero preoccupato e molto nervoso, ma mi sono anche scusato con loro".

Quindi qualche considerazione sulla partita: "Abbiamo giocato sulle loro debolezze, adeguandoci alle marcature e riuscendo a limitare Hommes. Complimenti soprattutto a Kruslin e Chessa, ma tutta la squadra ha disputato una grande partita. E contro di noi c'era una Cremona che viaggia al di sopra delle limitazioni dovute al suo budget".

©SardegnaDies

ARTICOLI CORRELATI:

©Roberto AndreoliBasket, analizzati due ricorsi in serie A
Basket, analizzati due ricorsi in serie A
©Sportal.itDavid Cournooh ha fatto la sua scelta
David Cournooh ha fatto la sua scelta
©Getty ImagesOlimpia Milano ko, Messina:
Olimpia Milano ko, Messina: "Lezione su cui riflettere"
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto