Sacchetti: Sassari? Difficile trovare un difetto

Il coach di Cremona fa luce sulle condizioni di Travis Diener.

Il coach di Cremona Meo Sacchetti parla in vista della partita di campionato contro la Dinamo Sassari: "Andiamo a giocare a Sassari contro la squadra certamente più in forma del campionato e, anche se non è la prima volta, per me tornare a giocare lì è sempre qualcosa di diverso dalle altre partite, perché Sassari è un posto dove sono stato bene per tanto tempo. In questo momento è difficile trovare un difetto alla Dinamo. Hanno un ottimo gioco interno con il tre, il quattro e il cinque e nello stesso tempo fanno anche molto canestro da fuori. È banale dire che per noi sarà una partita difficile. Cercheremo di tenere alte intensità ed energia, come fatto nel primo tempo a Brescia oltre a cercare di non concedere loro cose facili".

"Per quanto riguarda Jordan Mathews e Travis Diener, oggi facciamo allenamento e vediamo in che condizioni sono e se ci sarà la possibilità di portarli a Sassari. Se sono a posto e possono giocare li porteremo altrimenti non è certamente questo il periodo per rischiare qualcosa, tenendo conto anche del fatto che questo è il primo allenamento che fanno dopo tanto tempo", sono le parole riprese da Sportando.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Dinamo SassariVince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
Vince la Virtus, cade Sassari: Pozzecco spiega
©Ufficio Stampa Cestistica San SeveroEsonerato Lino Lardo
Esonerato Lino Lardo
©Getty ImagesE' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
E' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle