Repesa riabbraccia Gentile

3 Marzo 2016

L'EA7 Emporio Armani Milano vola ai quarti di finale di Eurocup grazie al successo casalingo contro il Banvit Bandirma (79-76) che bissa la vittoria ottenuta in Turchia una settimana fa. Quella contro la formazione di coach Ernak è stata una vera e propria battaglia, e a rendere ancora più complicato l'impegno dei biancorossi ci ha pensato l'approccio non certo arcigno di Milano.
 
"Mi aspettavo una partita difficile e se non si parte bene come abbiamo fatto in questo scontro dove non ci sono seconde possibilità, di solito alla fine prevale il nervosismo - ha spiegato Jasmin Repesa in conferenza stampa -. Se si permette ad un avversario di dominare a rimbalzo come loro hanno dominato nel primo tempo, prendendo addirittura 8 rimbalzi in attacco nei primi 20 minuti, e si permette di tirare con il 60% da 3 vuol dire che si ha sbagliato completamente l'approccio".
Nonostante sia finita anche a -12 Milano non ha mai smesso di crederci: "Sul -12 è venuto fuori il nostro nervosismo e abbiamo sbagliato tre tiri liberi cruciali. Con una grande energia e con la difesa, però, i nostri tifosi hanno riconosciuto la nostra voglia di vincere e ci hanno sostenuto in maniera incredibile. Sono stati fantastici e sono stati il nostro sesto uomo anche questa sera".
 
In vista dei prossimi impegni il coach meneghino potrà però contare su rientri importanti: "Dopo tre partite in Coppa siamo subito andati in Turchia, poi abbiamo giocato a Bologna e stasera eravamo di nuovo in campo. Onestamente non è facile. Spero di recuperare qualcuno: Gentile sarà sicuramente disponibile contro Torino e spero che anche Jenkins rientri presto". 
 
Una delle chiavi della vittoria nel quarto periodo è stato l'apporto di Oliver Lafayette: "E' stata una partita difficile per noi e abbiamo giocato male. Io sono un giocatore difensivo ed è normale che debba marcare Johnson dopo due canestri. Ci sono riuscito, ma l'importante era passare il turno come squadra".
Sulla stessa lunghezza d'onda anche Rakim Sanders che ammette le colpe di una brutta partita: "Abbiamo giocato molto male, approcciando con leggerezza la partita. Ci siamo affidati alla nostra difesa per rientrare, ora ci aspetta Trento che è un'ottima squadra. Dovremo essere pronti a seguire le idee del coach".
 
In collaborazione con basketissimo.com
©

ULTIME NOTIZIE:

©Il derby italiano in Eurocup è della Reyer Venezia: il commento di De Raffaele
Il derby italiano in Eurocup è della Reyer Venezia: il commento di De Raffaele
©BCL, la Dinamo Sassari riapre il discorso qualificazione: la reazione di Piero Bucchi
BCL, la Dinamo Sassari riapre il discorso qualificazione: la reazione di Piero Bucchi
©Brindisi, i tempi di recupero di Junior Etou sono un'incognita
Brindisi, i tempi di recupero di Junior Etou sono un'incognita
©Brindisi, Frank Vitucci traccia la strada per il passaggio del turno
Brindisi, Frank Vitucci traccia la strada per il passaggio del turno
©Trento, Lele Molin insegue il primo successo in EuroCup
Trento, Lele Molin insegue il primo successo in EuroCup
©Giovanni Vildera secco:
Giovanni Vildera secco: "Piangersi addosso è senza senso"
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico