Playoff in salita per Real e Barcellona

11 Aprile 2016

E' arrivato il momento dei Playoff al meglio delle 5 partite. Servono 3 vittorie per andare alle Final Four di Berlino che chiude un'era: la prossima infatti sarà l'Euroleague a 16 squadre con una sola italiana, l'Armani, una delle 11 licenze più la vincitrice dell'Eurocup (Strasburgo o Galatasaray che si giocano il trofeo il 22 e il 29 aprile, vale il pareggio e la differenza canestri), e le vincitrici della Lega Adriatica, Baltica (VTB), Bundesliga e Liga Endesa.
 
E' stata una stagione ricca di sorprese, il Fenerbahce, che in pre-season aveva battuto i Nets a Brooklyn grazie a un ottimo mercato con l'arrivo di Gigi Datome (ex Boston, capitano azzurro), ha dominato il proprio girone, alle sue spalle la novità è stata il Lokomotiv Kuban che si affaccia per la prima volta a questi livelli con coach Bartzokas, il primo greco a vincere il trofeo europeo con la squadra dell'Olympiacos.  E poi il Panathinaikos del rilancio con Sasha Djordjevic e la Stella Rossa, al suo debutto in questi scenari.
 
Nell'altro Girone al primo posto la corazzata Cska, puntuale nell'essere sempre fra le prime da un decennio (anche se dopo la partenza di Messina non ha più vinto), e alle sue spalle l'autentica rivelazione, il Laboral, che torna dopo molti anni ai massimi livelli avendo già giocato una finale per il trofeo, e squadra-castigamatti per i successi sui campi delle grandi spagnole Real Madrid e Barcellona, qualificatesi solo nell'ultimo turno.
 
Si parte subito col big match fra Fenerbahce e Real Madrid, Obradovic contro il suo passato di coach dei madrileni: purtroppo alle Final Four marcherà una delle favorite. Questa settimana, da martedì a venerdì, 8 gare, la prossima gara 3 e eventuale 4, la bella sul campo della meglio classificata.
 
E' una delle rare volte che Real Madrid, campione uscente, e Barcellona  non hanno questo privilegio. La grande sorpresa è nell'aria?
 
PLAYOFF EUROLEAGUE Gara1-2
Martedì 12 aprile
ISTANBUL (ore 19.45): Fenerbahce-Real Madrid (diretta Fox Sports HD, canale 204 Sky Tv, telecronaca Geri De Rosa-Andrea Meneghin). MOSCA (ore 19): CSKA-Stella Rossa Belgrado (diretta Fox Sport, Paolo Redi) 
 
Mercoledì 13 aprile
KRASNODAR (ore 19): Lokomotiv Kuban-Barcellona (diretta Fox Sports Plus (canale 205, Sky e differita Fox Sports ore 22 (Paola Ellisse-Andrea Meneghin)
VITORIA (ore 20.45): Laboral-Panathinaikos Atene (diretta Fox Sport Plus (Geri De Rosa-Hugo Sconochini)
 
Giovedì 14 aprile
MOSCA (ore 19): CSKA- Stella Rossa (diretta Fox Sports differita 21.45, Paola Ellisse)
ISTANBUL (ore 19.45): Fenerbahce-Real Madrid (diretta Fox Sports, De Rosa-Sconochini)
 
Venerdì 15 aprile
KRASNODAR (ore 19): Lokomotiv-Barcellona (diretta Fox Sports, Bonfardeci)
VITORIA (ore 20.45): Laboral-Panathinaikos (diretta Fox Sports, De Rosa-Meneghin)
 
A cura di ENRICO CAMPANA
©

ULTIME NOTIZIE:

©Varese, Luis Scola pigliatutto
Varese, Luis Scola pigliatutto
©Sergio Scariolo stringe le maglie bianconere
Sergio Scariolo stringe le maglie bianconere
©Scontro frontale Attilio Caja-Andrea Conti
Scontro frontale Attilio Caja-Andrea Conti
©'Reagire' la parola d'ordine in casa Dinamo Sassari
'Reagire' la parola d'ordine in casa Dinamo Sassari
©Massimo Bulleri torna sul parquet
Massimo Bulleri torna sul parquet
©Basket, Serie A: multe e squalifiche
Basket, Serie A: multe e squalifiche
 
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto