Pantelleria brucia, paura per Giorgio Armani: in fuga dall’isola

Evacuato dall'isola il proprietario dell'Olimpia Milano.

Paura e terrore all'isola di Pantelleria. Nel tardo pomeriggio di mercoledì è divampato infatti un doppio incendio: uno partito da Kamma e l’altro da Gadir. Da alcune ore il corpo forestale è impeganto sul versante nord della Cuddia di Gadir. I volontari comunali, invece, stanno operando sul versante mare. Nella tarda serata dovrebbero partire per l'isola, col traghetto da Mazara del Vallo, diverse squadre della Protezione civile.

Tra i moltissimi residenti e turisti in fuga, anche personaggi molto in vista dello sport e dell'alta moda: Giorgio Armani, patron dell'Olimpia Milano e proprietario di un dammuso proprio a Gadir, è stato già evacuato e ha lasciato l'isola.

Il campione del mondo a Spagna '82 Marco Tardelli, era presente a Pantelleria con la compagna giornalista Myrto Merlino, la quale ha postato alcune foto degli incendi non mancando di lanciare un allarme che cela anche una pesante accusa: "Dopo un'estate torrida e piena di incendi questa sera anche la mia amata Pantelleria brucia", si legge sul profilo Twitter di Merlino. "Un incendio doloso qui dove nemmeno possono arrivare i canadair a causa del vento. Basta incendi dolosi, chi deturpa il nostro patrimonio deve pagarla carissima!!", ha concluso.

Articoli correlati