Olimpia, Repesa: "Buon approccio"

Il tecnico di Milano soddisfatto dei primi allenamenti.

3 Settembre 2015

L’Olimpia è tornata a Milano. I biancorossi hanno concluso i dieci giorni di ritiro a Bormio e nei prossimi giorni proseguiranno la preparazione nel capoluogo lombardo, intervallando il lavoro con amichevoli e tornei (la prossima domenica a Casale Monferrato). Nonostante il numero limitato di giocatori, coach Jasmin Repesa è soddisfatto del lavoro fatto in Valtellina: “E’ andato molto bene - le sue parole - Tutti hanno svolto il loro programma, solamente Hummel ha dovuto saltare un giorno per un virus, poi è stato rispettato tutto perfettamente quello che dovevamo fare”.

La squadra biancorossa ha concluso la 10 giorni di duro lavoro al Pentagono, con l'amichevole contro il Darussafaka Istanbul. L’EA7 ha lottato ed è stata battuta in volata, da una formazione di Eurolega con più giocatori a disposizione: “Abbiamo fatto quattro allenamenti molto duri negli ultimi giorni e la stanchezza si è sentita - prosegue il tecnico - con una panchina molto corta, pregavo solo di non avere altri infortuni”. Fortunatamente non ci sono stati problemi e la sua squadra ha mostrato la voglia di restare in partita fino al 40’, nonostante le difficoltà. 

E questo ha fatto la felicità dell’allenatore: “Ovviamente dobbiamo migliorare, sul sistema di gioco non abbiamo lavorato tanto, visto che siamo pochi e poi dovremo rivedere tutto, ma come atteggiamento, voglia di lottare, giocare insieme e vincere c’è stata. Dobbiamo continuare così”. Chiusura doverosa su Lafayette, Lawal e Magro, i tre giocatori infortunati: “Stanno recuperando, ma non sono vicini al rientro. Sono solo un po’ preoccupato per le prossime partite, che dovremo giocare ancora con una panchina così corta. Vedremo come sarà il recupero, ma per ora serve ancora un po’ di tempo”.

A cura di Basketissimo.com

©

ULTIME NOTIZIE:

©L'Olimpia Milano mette gli occhi su Arturs Strautins
L'Olimpia Milano mette gli occhi su Arturs Strautins
©Un ex compagno chiama Riccardo Moraschini: vieni da noi
Un ex compagno chiama Riccardo Moraschini: vieni da noi
©C'è un primo sì per Alessandro Gentile
C'è un primo sì per Alessandro Gentile
©Coach De Raffaele non fa drammi:
Coach De Raffaele non fa drammi: "Complimenti a loro"
©Bertram Derthona in semifinale, Ramondino avverte la Virtus Bologna
Bertram Derthona in semifinale, Ramondino avverte la Virtus Bologna
©Ataman lo aveva detto: l'Anadolu Efes è ancora campione in Eurolega
Ataman lo aveva detto: l'Anadolu Efes è ancora campione in Eurolega
 
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle