Olimpia Milano contro la Virtus Bologna con sette assenti

"Giochiamo contro quella che è stata per tutto l’anno la miglior squadra offensiva del campionato e che nelle ultime settimane ha anche aggiunto due elementi di livello assoluto".

9 Aprile 2022

Virtus Bologna-Olimpia Milano

Terminata la regular season di EuroLeague con la conquista del terzo posto (con lo stesso record della seconda classificata), l’Olimpia si tuffa momentaneamente nelle battaglie di campionato: la attende la trasferta di Bologna, poi due gare consecutive in casa, contro Cremona e Napoli, per poi tornare a dividersi con la competizione europea quando cominceranno i playoff. Virtus-Olimpia mette di fronte prima contro seconda in classifica, l’attacco più produttivo (Bologna è prima per valutazione, punti, assist e tiri da due) contro la difesa più solida (Milano è prima nelle stesse graduatorie, al contrario). L’Olimpia ha anche il miglior plus/minus del torneo. Andando oltre, tutte e due le squadre sono imbattute in casa, sono 1-1 nei precedenti stagionali, hanno vinto un trofeo a testa, la Virtus ha conquistato la Supercoppa e l’Olimpia ha vinto la Coppa Italia.

Negli ultimi due anni hanno vinto tutti i cinque trofei assegnati in Italia, tre li ha conquistati Milano e due Bologna. Purtroppo, l’Olimpia giunge a questa sfida con un roster fortemente rimaneggiato, come già successo nella gara di EuroLeague comunque vinta a Villeurbanne: tra casi di Covid e indisponibilità saranno assenti sette giocatori, ovvero Sergio Rodriguez, Shavon Shields, Trey Kell, Troy Daniels, Dinos Mitoglou, Paul Biligha e Gigi Datome. Un peso enorme soprattutto contro una squadra che lamenterà invece l’assenza di Marco Belinelli. E’ anche vero che nella gara di andata l’Olimpia aveva sostanzialmente gli stessi assenti, con Delaney che prende il posto di Rodriguez più Pippo Ricci al posto di Biligha e Tommy Baldasso. Shields, Mitoglou, Datome e Daniels non c’erano nemmeno nella gara di andata.

"Giochiamo contro quella che è stata per tutto l’anno la miglior squadra offensiva del campionato e che nelle ultime settimane ha anche aggiunto due elementi di livello assoluto. Noi non siamo in una situazione facile, perché stiamo vivendo la seconda ondata di Covid della stagione, avremo tantissimi assenti, ma come abbiamo fatto a Villeurbanne appena due giorni, faremo di tutto per giocare un’altra buona partita", ha spiegato coach Mario Fioretti.

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©Pallacanestro Cantu'The winner is: Cappelletti
The winner is: Cappelletti
©Ufficio Stampa Allianz Pallacanestro TriesteTrieste, comunicazione su coach Ciani
Trieste, comunicazione su coach Ciani
©Simone LucarelliDavid Moss denuncia comportamenti razzisti
David Moss denuncia comportamenti razzisti
©ponciroliBasket, spunta una nuova pretendente per Riccardo Moraschini
Basket, spunta una nuova pretendente per Riccardo Moraschini
©ArenellaOlimpia Milano, il futuro di Sergio Rodriguez è già segnato
Olimpia Milano, il futuro di Sergio Rodriguez è già segnato
©Dinamo SassariDinamo Sassari, Piero Bucchi esalta i suoi ragazzi
Dinamo Sassari, Piero Bucchi esalta i suoi ragazzi
 
Il Milan manda in delirio i propri tifosi: le foto della maxi festa
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto