Molin teme la fame di Cantù

"Affrontiamo una squadra che ha grande bisogno di strappare i due punti in palio" ha sottolineato.

9 Aprile 2021

Molin sa che a Desio non sarà facile.

L’allenatore della Dolomiti Energia Trentino, Lele Molin, presenta la sfida di domenica al PalaDesio contro un’Acqua San Bernardo Cantù con l’acqua alla gola.

“Quella contro Cantù è una partita molto importante che stiamo preparando con grande attenzione ai dettagli e al lavoro in palestra - racconta -: per riuscire a mettere in difficoltà i nostri avversari e per metterci nelle condizioni di poter esprimere una buona performance di squadra non possiamo prescindere dalla qualità della nostra transizione difensiva. Limitare le ripartenze veloci di Cantù sarà una chiave fondamentale della partita, dobbiamo farci trovare pronti al massimo sforzo tecnico, fisico e mentale. I brianzoli hanno in Gaines un giocatore che sa sempre avere grande impatto offensivo sulle partite, preparando questa sfida è sicuramente un attaccante su cui dobbiamo mettere grande attenzione: Smith e Leunen sono invece i due giocatori più esperti, i centri di elaborazione dell'attacco canturino, che sanno innescare e valorizzare anche tutti gli altri compagni. Si stanno mettendo in luce ragazzi di grande talento come Procida, Pecchia e Baheye. Affrontiamo una squadra che ha grande bisogno di strappare i due punti in palio, si ripropone un po' lo stesso tema "psicologico" della partita con Varese: siamo chiamati a fare un passo in più come gruppo, dimostrando di aver fatto tesoro delle esperienze vissute quest'anno e mettendo in campo una prestazione di buon livello che dia continuità a quanto mostrato nel secondo tempo della partita contro Venezia”.

 

 

©Daniele Montigiani - Aquila Basket Trento

ARTICOLI CORRELATI:

©Silvio SeghedoniDinamo Sassari multata, Francesco Sardara inibito
Dinamo Sassari multata, Francesco Sardara inibito
©Ufficio stampa MacronMarco Belinelli e il feeling con Milos Teodosic
Marco Belinelli e il feeling con Milos Teodosic
©Getty ImagesOlimpia Milano in semifinale, Sassari accorcia su Venezia
Olimpia Milano in semifinale, Sassari accorcia su Venezia
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto