Max Menetti sa cosa non va

Alla vigilia della gara con Varese il coach di Treviso è perentorio: "Il nostro difetto è la concentrazione"

4 Gennaio 2020

Max Menetti non si nasconde l’importanza della posta in palio nella sfida con Varese. "Ci servono i 2 punti, la vittoria con i biancorossi vale tanto, anche visti i problemi che abbiamo in infermeria, anche se credo che Nikolic rientrerà e Cooke ha recuperato. Però affronteremo una squadra che non ci regalerà nulla e che è brava nel fare giocare male gli avversari: servirà pazienza" dice il coach di Treviso.

"Non ci siamo mai tirati indietro ma a volte il nostro difetto è la concentrazione e cercheremo di non ripetere certi errori" aggunge Menetti.

©Radio Veneto Uno

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesC'è un positivo nella Vuelle Pesaro
C'è un positivo nella Vuelle Pesaro
©Sportal.itLa Virtus Bologna sospende l'attività giovanile
La Virtus Bologna sospende l'attività giovanile
©Getty ImagesThomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
Thomas Heurtel, un sì a metà all'Asvel
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle