Mario Chalmers: “Ecco cosa porto a Bologna”

"Dimostrerò che non sono finito" ha detto il nuovo acquisto della Virtus.

6 Marzo 2019

Reduce da un grave infortunio, Mario Chalmers ha deciso di ripartire da Bologna: "Ho fatto un paio di workout estivi con Charlotte e Houston senza seguito". 

"Nessuno mi ha offerto un contratto serio – rivela Chalmers alla Gazzetta dello Sport -, volevo una chance per tornare in campo e dimostrare che sono ancora un giocatore vero. Ho cambiato agente e subito ho trovato lavoro".
"Langdon mi ha caldeggiato questa soluzione, poi ho sentito anche Curtis Jerrells che me ne ha parlato bene. So che alla Virtus hanno giocato Sugar Richardson e Manu Ginobili. E l'approccio coi tifosi è stato positivo" ha continuato il playmaker statunitense.

In conclusione, l'ex Menphis garantisce: "Porto esperienza, leadership, mentalità vincente e capacità di gestire la pressione quando l'avversario è in rimonta. La Virtus è forte, ma ho visto che ha problemi a controllare la partita".

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto SpottinoMessina:
Messina: "Non è per nulla una coincidenza..."
©Getty ImagesOlimpia Milano, cento sberle dal Fenerbahce
Olimpia Milano, cento sberle dal Fenerbahce
©JB Casale MonferratoJuan Marcos Casini, nuova tappa italiana
Juan Marcos Casini, nuova tappa italiana
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle