L'Olimpia riabbraccia Simon

Il croato è assente dalla partita dello scorso 9 febbraio contro l'Anadolu Efes.

4 Aprile 2017

L’Olimpia Milano è sempre sul mercato, alla ricerca di un esterno per sopperire alle numerose assenze dell’ultimo periodo, ma nel frattempo arrivano notizie abbastanza confortanti dall’infermeria biancorossa. Oggi torna in gruppo Kruno Simon: il croato è assente dalla partita dello scorso 9 febbraio contro l’Anadolu Efes, poi il problema alla schiena ed un continuo rinvio del rientro. Questa volta dovrebbe essere quella buona, per rivedere finalmente sul parquet il numero 43 biancorosso, magari già per qualche minuto nella gara di venerdì al Forum contro l’Unics Kazan.

Anche gli altri infortunati sono sulla via del recupero. Se non ci saranno complicazioni, la prossima settimana dovrebbe essere quella del rientro di Bruno Cerella, poi quella successiva a Pasqua dovrebbe toccare a Simone Fontecchio e Mantas Kalnietis. L’obiettivo dello staff medico è quello di riconsegnare a Jasmin Repesa il roster al completo per la gara interna contro la Grissin Bon Reggio Emilia, in programma il prossimo 23 aprile al Forum. Ovviamente, senza Zoran Dragic, la cui stagione è già finita da oltre un mese, dopo la rottura del crociato.

Se i tempi verranno rispettati, il tecnico croato ed il suo staff avranno circa tre settimane di tempo per dare al gruppo una condizione omogenea, prima della partenza dei playoff, fissata per venerdì 12 maggio, con gara 1 dei quarti di finale. Intanto, è stato un giorno triste in casa Olimpia Milano: nel tardo pomeriggio di ieri è giunta la notizia della scomparsa di Lello Morbelli. E' stato presidente del club dal 1986 al 1997, con un palmares di altissimo livello: due Coppe dei Campioni, una Korac, una Coppa Italia, quattro scudetti e la Coppa Intercontinentale.

In collaborazione con basketissimo.com

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto SpottinoLa Dinamo Sassari preoccupa Ettore Messina
La Dinamo Sassari preoccupa Ettore Messina
©uff. stampa De Raffaele non si fida di Varese
De Raffaele non si fida di Varese
©Rai sportGianmarco Pozzecco si prende le colpe
Gianmarco Pozzecco si prende le colpe
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto