Johnson-Odom ricorda l'affetto dei tifosi di Sassari

Il cestista di Reggio Emilia parla a pochi giorni dalla sfida contro i sardi.

Il cestista di Reggio Emilia Darius Johnson-Odom alla Gazzetta di Reggio parla a pochi giorni dalla sfida contro una sua ex squadra, Sassari: "I ricordi sono tanti e non tutti piacevoli. Fu un’annata difficile con tanti cambiamenti. Io però cerco di ricordare le cose positive e penso all’affetto che i tifosi riservarono a me e alla mia famiglia". 

"Non sarà semplice vincere in un’arena come quella di Sassari. È un campo molto tosto. Affrontiamo un’avversaria dal grande talento offensivo, che può fare veramente male se trova la serata giusta al tiro dalla lunga distanza. In più è un team lungo e atletico. Di sicuro da parte nostra dovremo fare un gran lavoro difensivo, controllare i rimbalzi e avere pazienza in attacco cercando sempre di costruire il tiro migliore. Queste potrebbero essere le chiavi della partita", sono le parole riportate da Sportando.

johnson-odom

ARTICOLI CORRELATI:

Pozzecco se la prende con gli haters
Pozzecco se la prende con gli haters
Brindisi eliminata e derisa
Brindisi eliminata e derisa
Frank Vitucci non recrimina
Frank Vitucci non recrimina
Brindisi ko, addio Champions
Brindisi ko, addio Champions
Djordjevic prepara la battaglia
Djordjevic prepara la battaglia
Brienza manda un messaggio alla Virtus
Brienza manda un messaggio alla Virtus
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli