Italia: Fontecchio lapidario su Banchero

Italia: Fontecchio lapidario su Banchero

Simone Fontecchio in un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha parlato della sua esperienza in NBA negli Utah Jazz: “Direi bilancio positivo, sono contento di quanto ho fatto. Sapevo che non sarebbe stato facile, ma ero preparato, soprattutto a livello mentale, a tutti gli ostacoli che si sono presentati. Sono soddisfatto, quest’anno di NBA alle spalle mi ha dato maggiore consapevolezza”.

Paolo Banchero non andrà ai Mondiali con gli Azzurri: “Non è che mi abbia stupito particolarmente. Onestamente mi aspettavo sarebbe finita così. Lui quest’anno non è che abbia fatto chissà quali dichiarazioni d’amore verso la maglia azzurra o la nazionale italiana. Quando si è esposto, in passato, erano parole di un ragazzo di 17-18 anni. Benissimo così, non perdiamo nulla, prendiamo atto e siamo quelli che siamo”.

“Chi viene in Nazionale deve avere qualcosa dentro ed essere consapevole di cosa voglia dire indossare la maglia dell’Italia. Una responsabilità prima di tutto e un onore”.

Articoli correlati

P