Gianmarco Pozzecco ha un grande rimpianto

Il coach della Dinamo è tornato in panca. "Mi dispiace non aver potuto usufruire dell'assetto con Happ e Bilan insieme in campo".

14 Maggio 2021

Il rimpianto di Pozzecco.

La Reyer è andata sul 2-0 e Gianmarco Pozzecco ha un grande rimpianto. "Mi dispiace non aver potuto usufruire dell’assetto con Happ e Bilan insieme in campo - racconta -. Abbiamo fatto un canestro proprio con palla dentro per Ethan con taglio sul fondo di Miro, ma hanno fischiato il quarto fallo a Bilan e ho dovuto rinunciare a questo tatticismo che secondo me avrebbe potuto darci molto"

"Sul +17 abbiamo sbagliato due tiri aperti e preso contropiede e sono convinto che in queste partite sia più decisiva la stanchezza mentale di quella fisica. Quella fisica la assorbi in maniera diversa mentre è più facile cadere in un tunnel dove la testa ti consiglia di fare le cose sbagliate. Noi ci siamo rilassati ma poi siamo stati bravi perché avevamo perso l’inerzia, rischiando di sprofondare: siamo stati mentalmente forti a rientrare in partita, trovare due canestri e negarli a loro e abbiamo rischiato di vincere" aggiunge il coach della Dinamo Sassari.

©Luiss

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Christian Eriksen ha ripreso conoscenza
Euro2020, Christian Eriksen ha ripreso conoscenza
©Getty ImagesEuro2020, dramma in campo: massaggio cardiaco per Eriksen
Euro2020, dramma in campo: massaggio cardiaco per Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, esplode il 'caso' Shaqiri
Euro2020, esplode il 'caso' Shaqiri
©Getty ImagesEuro2020, parità tra Galles e Svizzera. Italia prima da sola
Euro2020, parità tra Galles e Svizzera. Italia prima da sola
©Getty ImagesEuro2020, un Azzurro va ko: niente Svizzera
Euro2020, un Azzurro va ko: niente Svizzera
©Rai Euro2020, Lino Banfi fa festa con gli Azzurri
Euro2020, Lino Banfi fa festa con gli Azzurri
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto