Gentile: "Voglio rimettermi in gioco"

Le prime parole dell'azzurro, dopo la firma con l'Hapoel Gerusalemme.

4 Aprile 2017

La stagione di Alessandro Gentile è stata molto travagliata. Prima la fascia di capitano tolta da Proli, poi la separazione da Milano e l’approdo in Grecia, l’addio anche al Panathinaikos ed ora la firma con l’Hapoel Gerusalemme. Una nuova occasione per tornare ad essere quel giocatore da tutti conosciuto, ma riuscito ad esprimersi solo a tratti negli ultimi due anni, tra infortuni e cambi di maglia. “Voglio solamente rimettermi in gioco – le parole dell’ex capitano dell’Olimpia, nell’intervista al sito israeliano Israel Hayom – e Gerusalemme è la situazione ideale per me”.

Il figlio di Nando riparte da Simone Pianigiani, il ct con cui si è trovato a meraviglia negli anni in Nazionale: “Il motivo principale per cui ho deciso di venire a Gerusalemme è Simone – conferma - Lo conosco bene, lui mi conosce bene, mi ha allenato in Nazionale e penso che venire a Gerusalemme sia una grande soluzione, nella mia attuale situazione”. Non solo l’ex commissario tecnico, ma Alessandro conosce già anche molti giocatori del roster israeliano: “Ho giocato con Curtis Jerrells a Milano ed ho un ottimo rapporto con lui, ho giocato contro Dyson e Kinsey e tutti sanno chi è Amare Stoudamire. Non vedo l’ora di conoscerlo”.

L’obiettivo di Gentile è chiaro: “Questo dell’Hapoel è un gruppo già molto competitivo, cercherò di integrarmi il più presto possibile”. Cosa non accaduta al Panathinaikos: “Non so davvero perché Pascual ha deciso di escludermi dal roster, ma ho accettato la decisione. Si tratta di un grande club, con grandi tifosi e ottimi giocatori. Non ha funzionato, ma ora vedo l’ora di iniziare qua”. Per conquistarsi anche la maglia azzurra per Eurobasket 2017, con la prima fase proprio in Israele, seppur a Tel Aviv: “E’ presto per pensarci, sarà una decisione di coach Messina. Ora voglio solo tornare a giocare, la cosa che amo e che so fare meglio”.

In collaborazione con basketissimo.com

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itMeneghin smonta la Superlega citando Armani
Meneghin smonta la Superlega citando Armani
©Getty ImagesPalazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
Palazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
©Foto SpottinoEttore Messina:
Ettore Messina: "Resilienti e fortunati"
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala