Eurocup, Trento vola ai quarti

1 Marzo 2016

Dopo aver perso la gara d'andata di due punti, la Dolomiti Energia Trento si esalta al PalaTrento, piegando la resistenza del CAI Saragozza con una grande prova di squadra. Finisce 79-65, risultato che permette alla Dolomiti di accedere ai quarti di finale di Eurocup. Partenza a razzo dei padroni di casa: 11-4, con Pascolo protagonista assoluto (sette punti). Gli spagnoli, sorpresi dalla notevole aggressività della squadra di casa, non si perdono d’animo e rientrano grazie al duo Sastre-Kravtsov. Ad inizio secondo quarto, il Saragozza mette la testa avanti, complice un parziale di 6 a 0 (23-18 Saragozza, eccellente Fotu). Nessuna paura, contro parziale di Trento (10 a 0) e nuovo vantaggio della Dolomiti Energia. La sfida è apertissima con entrambi i quintetti impegnati a dare il massimo per conquistare il pass per i quarti di finale (futuro avversario la vincente del confronto tra Olimpia e Banvit). All’intervallo il match non ha ancora un padrone (33-33) con Trento che recrimina per percentuali rivedibili dalla lunga distanza (1/7).

Alla ripresa, Trento dà nuovamente gas, sfruttando qualche disattenzioni difensiva di troppo da parte degli spagnoli. Il vantaggio della squadra italiana si fa significativo (+8). Una tripla di Sanders vale, per la prima volta nel match, il vantaggio in doppia cifra per la Dolomiti (55-44 al 27’). La spallata, notevole, dell’Aquila non manda al tappeto il CAI che resta in scia. Tutto rinviato all’ultimo quarto. I ragazzi di coach Buscaglia continuano a giocare con grande determinazione, concretizzando ogni occasione. A meno di 8’ dalla sirena, si viaggia su un confortevole +10 (61-51). Il PalaTrento continua ad incitare i propri beniamini. L’Aquila si sente forte, gioca con la bava alla bocca. Wright e Pascolo confezionano anche il +13. Con le spalle al muro, la formazione iberica reagisce con rabbia, tornando a -9 e costringendo Buscaglia al time-out a 3’39” dalla sirena. Sanders ruba una palla di importanza capitale. Il CAI, con il tempo ormai agli sgoccioli, inizia a forzare, non trovando la via del canestro…

La Dolomiti Trento non si guarda più indietro e porta a casa un successo di notevole caratura. Sugli scudi, oltre al solito Wright (21 punti), l'eccellente Pascolo (16 punti, 7/12 da due). Con il pass tra le mani, attenderà di conoscere ora la prossima avversaria. Dovesse essere l'Olimpia Milano, l'Italia avrà, comunque vada, una squadra in semifinale di Eurocup…

A cura di Basketissimo.com

©

ULTIME NOTIZIE:

©Virtus Bologna, Luca Baraldi perentorio su Sergio Scariolo
Virtus Bologna, Luca Baraldi perentorio su Sergio Scariolo
©Estra Pistoia, accordo a gettone per Basile
Estra Pistoia, accordo a gettone per Basile
©Gigi Datome categorico sul ruolo di Olimpia Milano e Virtus Bologna
Gigi Datome categorico sul ruolo di Olimpia Milano e Virtus Bologna
 
Alexia Putellas fa felici due tifosi: le foto
I migliori portieri del ventunesimo secolo: immagini
Tedeschi d'oro: la Top 10 dei trasferimenti più costosi. Immagini
Inter e Juventus si sfidano per il bomber che sta incantando la Germania. Foto