Djordjevic torna sulla Coppa Italia sfumata

"Venezia ha avuto tanti meriti ma non eravamo al 100% a causa della Coppa Intercontinentale" ha affermato il coach della Virtus.

24 Febbraio 2020

Nel corso di un’intervista concessa al Resto del Carlino il coach della Virtus Bologna, Sasha Djordjevic, non ha nascosto il rimpianto per l’esito della Coppa Italia, con la repentina eliminazione per mano della Reyer Venezia, che avrebbe poi alzato il trofeo.

“La squadra di De Raffaele ha avuto tanti meriti, però c’è il nostro dispiacere di essere arrivati lì con le energie fisiche e soprattutto mentali non al 100% a causa dell’impegno precedente. La Coppa Intercontinentale è entrata nella nostra agenda all’improvviso e non è stato possibile pianificare il lavoro in modo tale da esserci nel picco più alto della forma” ha raccontato il serbo.

“Ora dobbiamo risalire grazie alla rabbia sportiva” ha aggiunto Djordjevic.

©uff. stampa

ARTICOLI CORRELATI:

©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin chiede strada alla Virtus Bologna
Lele Molin chiede strada alla Virtus Bologna
©ArenellaTrieste, Dalmasson fa chiarezza su Grazulis e Fernandez
Trieste, Dalmasson fa chiarezza su Grazulis e Fernandez
©Dinamo SassariJerrells alla Reyer, è ufficiale
Jerrells alla Reyer, è ufficiale
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini