Christian Burns finisce male il 2020

La Germani Brescia ha comunicato che in allenamento il suo giocatore si è procurato una frattura al quinto metacarpo della mano sinistra.

31 Dicembre 2020

I tempi per il recupero del giocatore sono stimati in circa sei settimane.

Non è di certo questo il modo in cui Christian Burns avrebbe voluto chiudere il 2020.

La Germani Brescia ha comunicato che nel corso dell’allenamento di giovedì l’ex Pallacanestro Cantù e Olimpia Milano si è procurato una frattura spiroide composta della diafisi del quinto metacarpo della mano sinistra.

“Lo staff sanitario sta effettuando le proprie valutazioni sul modo migliore di gestire l’infortunio, i tempi per il recupero del giocatore sono stimati in circa sei settimane” si legge nella nota diramata dalla società lombarda.

©Pallacanestro Brescia

ARTICOLI CORRELATI:

©Pallacanestro BresciaOlimpia, Messina:
Olimpia, Messina: "C'è preoccupazione per Brooks"
©Pallacanestro BresciaE' finita tra Corban Collins e la Novipiù
E' finita tra Corban Collins e la Novipiù
©Pallacanestro BresciaIl Barcellona mette i bastoni tra le ruote a Heurtel
Il Barcellona mette i bastoni tra le ruote a Heurtel
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto