Candi chiude la questione sulla giocata di Teodosic

"Non l'ho vissuta come una mancanza di rispetto" assicura.

10 Febbraio 2021

Nessuna polemica tra Candi e Teodosic.

Leonardo Candi, parlando con il Corriere dello Sport, chiude la questione legata alla giocata dell’asso serbo della Virtus Bologna nel corso del derby emiliano con Reggio.

“Quella di Teodosic è stata una grandissima magia, una invenzione che solo un campione come lui avrebbe potuto fare in quel momento – dice il biancorosso -. Non l'ho vissuta come una mancanza di rispetto, tanto che poco dopo gli ho voluto dare il cinque e stringergli la mano; mi sembrava doveroso nei suoi confronti”.

©Ote Sport

ARTICOLI CORRELATI:

©uff. stampa Walter De Raffaele fa la conta degli acciaccati
Walter De Raffaele fa la conta degli acciaccati
©Getty ImagesAleksej Nikolic ha una nuova squadra
Aleksej Nikolic ha una nuova squadra
©Rai sportD'Angelo Harrison venerdì inizia la riabilitazione
D'Angelo Harrison venerdì inizia la riabilitazione
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle