C'è la Dinamo, Buscaglia mette le mani avanti

Il tecnico di Reggio Emilia presenta la sfida: "Sassari ha giocato da poco? Farei cambio con loro..."

Il tecnico di Reggio Emilia Maurizio Buscaglia ha presentato la partita in programma sabato a Sassari: "Dopo la gara contro la Virtus avevo detto che avremmo avuto subito bisogno di un altro test importante, sono contento che sia così perchè giochiamo contro una delle prime della classe. Sassari per gioco espresso, classifica e rendimento anche in Coppa, sta facendo davvero molto bene. Sono solidi e fisici, profondi e con tanta esperienza ed hanno una multipla dimensione: tanti giocatori che sanno giocare il post-basso ed altrettanti che hanno pericolosità perimetrale. Noi vogliamo alzare il nostro livello di un altro step, aumentare la qualità del nostro gioco e soprattutto mostrare sempre più la nostra identità". 

La Grissin Bon viene dal turno di pausa: "Abbiamo cercato di lavorare tecnicamente sulle nostre cose, ma anche atleticamente e preparando la partita. Sassari ha giocato poche ore fa? Farei cambio con loro molto volentieri. Sono dell’idea che più partite si giochino meglio sia e che le competizioni europee facciano solo bene, come ho sempre pensato, alla crescita ed all’esperienza della squadra, oltre che al movimento nel suo complesso". 

Buscaglia

ARTICOLI CORRELATI:

Pozzecco se la prende con gli haters
Pozzecco se la prende con gli haters
Brindisi eliminata e derisa
Brindisi eliminata e derisa
Frank Vitucci non recrimina
Frank Vitucci non recrimina
Brindisi ko, addio Champions
Brindisi ko, addio Champions
Djordjevic prepara la battaglia
Djordjevic prepara la battaglia
Brienza manda un messaggio alla Virtus
Brienza manda un messaggio alla Virtus
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli