Brindisi s'affida a Dell'Agnello

L'ex giocatore di Pesaro e Caserta prende il posto di Sacchetti.

Cambio della guardia sulla panchina dell’Enel Brindisi. Finita l’era di Romeo Sacchetti, approdato a Cremona, il club pugliese, che ha concluso l’ultima stagione al 9° posto, ha scelto di affidarsi a Sandro Dell’Agnello.

Contratto di un anno con opzione sulla stagione successiva.

La presentazione ufficiale, come si legge nel comunicato, “è in programma lunedi' alle ore 17:00 presso la sala stampa 'Antonio Corliano'' del Palasport "E. Pentassuglia". 

Nato a Livorno il 20 ottobre 1961, Dell’Agnello ha iniziato la carriera di tecnico proprio a Livorno, prima di pasaare per Venezia Mestre, Brescia e Forlì.

Quindi l’approdo a Pesaro e a Caserta, club nei quali ha militato anche da giocatore: con Caserta Dell’Agnello ha conquistato uno storico scudetto nel 1991.

Dell'Agnello

ARTICOLI CORRELATI:

Olimpia accolta da forze dell'ordine e mascherine
Olimpia accolta da forze dell'ordine e mascherine
Messina:
Messina: "Lo Zalgiris è in crescendo"
Trieste, esplode il caso Mitchell
Trieste, esplode il caso Mitchell
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium