Brienza sa cosa lo aspetta con la Virtus

"Squadra che non ha bisogno di presentazioni, ma noi abbiamo grande voglia di riscatto" sottolinea il coach di Trento.

20 Gennaio 2020

Martedì la Dolomiti Trento affronta la Segafredo Virtus Bologna nel Round 3 di Top 16 EuroCup: palla a due alle 20.00 alla BLM Group Arena.

“Affrontiamo una squadra che ha bisogno di poche presentazioni: sono un gruppo solido, che fin da inizio stagione ha trovato subito il modo di ottenere grandi risultati ed esprimere un’ottima pallacanestro con continuità grazie al lavoro di coach Djordjevic, grazie al talento di due grandi leader come Markovic e Teodosic e grazie al contributo di tutti i giocatori nei vari ruoli. Sono una squadra che conosciamo bene, li abbiamo affrontati pochi giorni fa in campionato – dice coach Brienza -. Il bel successo che hanno ottenuto in casa contro il Darussafaka la scorsa settimana di sicuro farà arrivare gli emiliani a Trento con la voglia di ottenere altri due punti importanti per la qualificazione ai quarti di finale, ma noi dopo la sconfitta di sabato contro Reggio Emilia abbiamo grande voglia di riscatto e proveremo a trasformarla in energia fisica e mentale”.

©Novatris

ARTICOLI CORRELATI:

©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin chiede strada alla Virtus Bologna
Lele Molin chiede strada alla Virtus Bologna
©ArenellaTrieste, Dalmasson fa chiarezza su Grazulis e Fernandez
Trieste, Dalmasson fa chiarezza su Grazulis e Fernandez
©Dinamo SassariJerrells alla Reyer, è ufficiale
Jerrells alla Reyer, è ufficiale
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini