Belinelli prenota un biglietto per la Cina

"Devo sentire ancora Sacchetti, ma ha la mia assoluta disponibilità" assicura.

26 Febbraio 2019

Marco Belinelli in un'intervista alla Gazzetta dello Sport confessa di non vedere l'ora di disputare i Mondiali con la maglia della Nazionale: "Le ho viste tutte le partite! Mi sembra il minimo.Perfetto anche il fuso orario che coincideva con le prime ore del pomeriggio  americano. Dopo l’assenza dal 2006, sono super contento per questa qualificazione. E non solo per noi giocatori, in particolare per questi ragazzi che ci hanno portato in Cina, ma per tutto il movimento: è un risultato  davvero molto importante".

Belinelli non dubita della sua presenza in Cina: "Io ci sono. Ne ho discusso pure con il Gallo: siamo felici. Devo sentire ancora Sacchetti, ma ha la mia assoluta disponibilità. Il Mondiale è un  evento straordinario che mi piacerebbe giocare. Ne avevo parlato con Petrucci quando ero andato a trovare i compagni a Bologna a settembre, prima del rientro negli Usa. È un bel regalo".

Belinelli è l'unico reduce del Mondiale del 2006: "Avevo conquistato lo scudetto con la Fortitudo nel 2005 e quella fu la mia prima grande manifestazione in maglia azzurra. Allora feci bene. Era una bella squadra. Vincemmo tutte le partite del gruppo, eccetto con gli Usa con cui perdemmo di 9. C’erano Basile, Marconato, Galanda, Soragna, ben guidati da coach Recalcati. Uscimmo con la Lituania  agli ottavi. Per come eravamo, andammo al di là delle  aspettative. Avevamo tenuto  testa a nazioni forti".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesOlimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
Olimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
©Rai sportVenezia, De Raffaele:
Venezia, De Raffaele: "Pesaro arriva motivata"
©Getty ImagesBasket, così in tv la nona e la decima giornata
Basket, così in tv la nona e la decima giornata
©Pallacanestro Cantu'Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
©Dinamo SassariDinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
Dinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
©Getty ImagesMike Hall non ha dimenticato l'Olimpia Milano nella sua lettera d'addio
Mike Hall non ha dimenticato l'Olimpia Milano nella sua lettera d'addio
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice