Belinelli non ha dubbi su Markovic e Teodosic

Serbi a un bivio. "Ho legato con tutti ma soprattutto con loro e con le loro famiglie" ha sottolineato l'ex NBA.

25 Giugno 2021

Belinelli è rientrato a Bologna dopo 14 stagioni oltreoceano.

Marco Belinelli non lo dice esplicitamente ma pare evidente che, anche nella prossima stagione, vorrebbe giocare sia con Milos Teodosic che con Stefan Tarkovic.

"Andavamo ogni giorno a prendere il caffè, parlando di basket, cose bellissime vissute sfortunatamente per pochissimo tempo. Ho legato con tutti ma soprattutto con loro e con le loro famiglie".

Soprattutto per Markovic c’è il rischio che decida di seguire Sasha Djordjevic. Il coach serbo infatti ha raggiunto la separazione consensuale con la società emiliana e sembra sempre più vicino ai russi dell’Unics Kazan.

Belinelli ha poi delineato i prossimi obiettivi delle V Nere: "Cerchiamo di portare avanti un ciclo vittorioso, mettendoci degli obiettivi: giusto essere contenti dello scudetto, ma bisogna crescere come squadra e come società per poter vincere il più possibile".

©Daniele Montigiani - Aquila Basket Trento

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesSubito eliminata la prima transgender alle Olimpiadi
Subito eliminata la prima transgender alle Olimpiadi
©Getty ImagesVanessa Ferrari più forte del dolore: guarda il video della rivincita
Vanessa Ferrari più forte del dolore: guarda il video della rivincita
©Getty ImagesRafa Nadal, che strigliata a Novak Djokovic
Rafa Nadal, che strigliata a Novak Djokovic
©Getty ImagesTokyo 2020, volley: sorteggio da incubo per Egonu e compagne
Tokyo 2020, volley: sorteggio da incubo per Egonu e compagne
©Getty ImagesTokyo 2020: Daisy Osakue c'è rimasta male
Tokyo 2020: Daisy Osakue c'è rimasta male
©Getty ImagesTokyo 2020, Bruni e Molinarolo out dalla finale
Tokyo 2020, Bruni e Molinarolo out dalla finale
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle