Antimo Martino spiega il tracollo

Fortitudo mai in partita nella semifinale di Coppa Italia contro Brindisi: l'analisi del coach.

Dopo aver eliminato a sorpresa Brescia, alla Fortitudo Bologna non basta il cuore contro Brindisi, che domina la semifinale di Coppa Italia e si appresta ad affrontare Venezia in finale.

Il coach della Fortitudo Antimo Martino è deluso, ma sa il perché i suoi sono crollati: "Sono rammaricato per via del nostro approccio alla partita - le parole in conferenza stampa - Loro fanno dell’energia il proprio punto di forza e sono una squadra in forma, ma era necessario fare qualcosa di meglio nel primo quarto: abbiamo sbagliato dei layup e ci siamo distratti in difesa. Quindi abbiamo perso fiducia. Minuto dopo minuto la consapevolezza e l’energia di Brindisi ci hanno reso le cose più difficili”. 

“Dispiace perché avremmo voluto regalare una gioia ai nostri tifosi - ha concluso Martino - Ma la squadra non ha mai mollato. Resta positivo il fatto di essere qui e la vittoria di ieri sera. Poi, ovviamente, avrei voluto fare una partita diversa".

 

martino

ARTICOLI CORRELATI:

Baldi Rossi a un passo dal sì
Baldi Rossi a un passo dal sì
Eugenio Dalmasson ha il centro che voleva
Eugenio Dalmasson ha il centro che voleva
Happy Casa Brindisi in Europa dalla porta principale
Happy Casa Brindisi in Europa dalla porta principale
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa