Adrian Banks vince anche fuori dal campo

La guardia di Brindisi aiuta i bambini disagiati: "Basket strumento di aggregazione" racconta.

Adrian Banks vince anche fuori dal campo.

La guardia di Brindisi è impegnata nel sociale, con l’associazione ‘Hoops for Kids’ fondata con la moglie per aiutare i bambini disagiati. 

“Ho pensato di utilizzare il basket come strumento di aggregazione oltre che come contenitore di valori sociali e morali per tutti quei bambini che vivono in difficoltà nelle città israeliane – ha raccontato alla ‘Gazzetta dello Sport’ -. Israele è un Paese che porto nel cuore e non solo perché ho conosciuto mia moglie, che ha tra l’altro ha acquisito la doppia cittadinanza. Potermi rendere utile rappresenta un motivo di grande gioia e soddisfazione in modo particolare quando riusciamo a strappare un sorriso a chi è meno fortunato di noi”.
 

Katzrine

ARTICOLI CORRELATI:

Vazzoler:
Vazzoler: "Lo scenario è devastante"
Stefano Sardara fa il conto dei danni
Stefano Sardara fa il conto dei danni
Baraldi:
Baraldi: "Non dobbiamo vincere per forza"
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina